Coroanvirus, cinque ricoveri nella notte al S.Elia, riapre anche la terapia intensiva covid

3828

Al Sant’Elia di Caltanissetta nella notte sono stati ricoverati cinque pazienti positivi al coronavirus. Uno di questi, un infartuato, una volta sottoposto al tampone è risultato positivo ed è stato ricoverato in terapia intensiva Covid-19, chiusa dal 3 maggio e riaperta stanotte.

Il paziente, un uomo di Delia di 48 anni, non è intubato ma richiede monitoraggio costante in ragione del fatto che era stato sottoposto a intervento di angioplastica. Gli altri ricoverati provengono da fuori provincia.

I 5 ricoverati di questa notte vanno ad aggiungersi ai 7 che già si trovavano nel reparto di Malattie infettive e ai 28 pazienti in isolamento domiciliare, portando il totale dei positivi a 40.

Soltanto ieri sera il direttore generale dell’Asp2 di Caltanissetta, nel consueto bollettino quotidiano aveva dato notizia della guarigione di un paziente dimesso dal reparto di malattie infettive del S.Elia e dell’ingresso nello stesso reparto di un altro paziente, anch’egli proveniente da fuori provincia. Ma nella notte la situazione evidentemente si è evoluta con ben cinque ricoveri.

Commenta su Facebook