"Cori Niuru". L'album della cantautrice nissena Alessandra Ristuccia. Ascolta l'intervista.

1169

Ristuccia Alessandra

Ascolta l’intervista con Alessandra Ristuccia (CL1 News)

Il nuovo pop è donna. Con questo titolo apparso in un articolo del quotidiano “L’unità”, viene descritta la musica e l’esperienza artistica di Alessandra Ristuccia, la cantautrice nissena considerata l’erede di Rosa Balistreri per quanto attiene alla musica popolare siciliana. Con influssi pop, folk , rigorosamente miscelati in una predominanza di musica popolare siciliana, Alessandra Ristuccia è considerata oggi uno dei massimi esponenti della tradizione popolare sicula di cui ripropone le “Ladate”, canti di antichissima origine araba che carica su una sola sillaba un gruppo di note ad altezze diverse. Tra le composizioni, una delle ultime e di maggiore successo è Cori Niuru, del quale è stato realizzato anche un videoclip con il regista teatrale e cinematografico di Caltanissetta, Aldo Rapè, dove si racconta la vita dei dannati della terra, dei contadini di ieri e degli immigrati di oggi. Nell’edizione di Radio CL1 notizie di mercoledì, ospite ai nostri microfoni la cantautrice nissena Alessandra Ristuccia.

Commenta su Facebook