Contromano sulla statale 640. Inseguito per 15 chilometri, denunciato un cinquantenne

423

Il conducente del mezzo è stato inseguito per quindici chilometri. Una volta bloccato, l’auto è stata sequestrata e la patente di guida dell’uomo ritirata. 

I poliziotti della sezione Polizia Stradale di Caltanissetta hanno denunciato alla locale Procura della Repubblica un cinquantenne, originario della provincia di Agrigento, per guida sotto l’influenza dell’alcol, sanzionandolo amministrativamente anche per la condotta pericolosa tenuta alla guida del mezzo. L’uomo, nella serata di ieri, è stato intercettato da una pattuglia della Polizia Stradale mentre transitava sulla strada statale 640, in direzione Caltanissetta, in senso contrario a quello normale di marcia. Gli agenti della Polizia Stradale, con l’ausilio di una volante della Questura, hanno inseguito il mezzo condotto dal cinquantenne per circa quindici chilometri prima di riuscire a bloccarlo. Lo stesso al momento del controllo era in stato confusionale e si è rifiutato di sottoporsi ai previsti accertamenti per la valutazione del suo stato psico/fisico. Il mezzo è stato sequestrato ai fini della confisca e la patente di guida dell’uomo ritirata, per la successiva revoca.

Commenta su Facebook