Controlli di Capodanno dei Carabinieri, due denunciati e diverse sanzioni per inosservanza delle norme anti Covid

Estesa attività preventiva quella messa in atto dai Carabinieri del Comando Compagnia di Caltanissetta. Nelle giornate immediatamente precedenti a quella di capodanno e durante la notte dell’ultimo dell’anno i militari sono stati impegnati nello svolgimento di mirati controlli finalizzati al contenimento del contagio da Covid-19, nonché in un inteso lavoro di natura preventiva allo scopo di scongiurare gli incidenti più gravi che, solitamente si registrano nel corso delle feste. Nello specifico nei controlli svolti tra Delia e San Cataldo, un pregiudicato 24enne nisseno è stato denunciato a piede libero per detenzione ai fini di spaccio di marijuana. Contestualmente sono stati segnalati in Prefettura come assuntori i due giovani acquirenti. Un 18enne è stato invece denunciato per ubriachezza e 18 sanzioni amministrative sono state elevate per mancato rispetto delle norme di prevenzione del contagio. Segnalato amministrativamente il gestore di un esercizio commerciale di San Cataldo per l’inosservanza dell’obbligo di distanziamento tra gli avventori presenti all’interno del locale.

Commenta su Facebook