Controlli del territorio. Focus sul centro storico con otto posti di blocco

638

Continuano i servizi straordinari di controllo del territorio in centro storico da parte della Polizia di stato. Eseguiti 8 posti di blocco, controllate 131 persone e 36 mezzi, effettuate 3 perquisizioni personali, denunciato uno straniero per false dichiarazioni sull’identità personale a pubblico ufficiale e sequestrati 5,3 grammi di hashish.

Mercoledì pomeriggio la Questura ha impiegato un contingente di sette pattuglie della Polizia, coordinato dal commissario capo Alessandro D’Arrigo, dirigente della sezione volanti, con l’ausilio di unità cinofile della Polizia, eseguendo numerosi controlli nel centro cittadino, in particolare presso la villa comunale Cordova, la scalinata Silvio Pellico, piazza Garibaldi, corso Umberto e zone limitrofe. Tra i controllati 34 soggetti con pregiudizi di polizia. Tre stranieri privi di documenti sono stati accompagnati in questura per accertamenti; sono stati, inoltre, eseguiti due controlli amministrativi a esercizi pubblici e rilevate 4 contravvenzioni al codice della strada.

foto Archivio

Commenta su Facebook