Continui furti di gasolio ai mezzi utilizzati nel 'raddoppio'. Preso ladro sulla SS 640

810

ARRESTO CARBURANTINella notte tra il 15 e il 16 settembre 2012, a Caltanissetta, sulla Ss 640 contrada “ponte cinque archi”, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia nissena, nel corso di attivita’ rivolta alla prevenzione ed al contrasto dei reati predatori, hanno colto sul fatto e tratto in arresto Jurcurt Romulus Ghiocel, cittadino rumeno, pregiudicato, ventiseienne, residente a Barrafranca, venditore ambulante, intento a posizionare all’interno del cofano della propria autovettura, del gasolio asportato poco prima da 5 macchinari edili presenti nel cantiere di una ditta incaricata di effettuare i lavori per l’ampliamento della ss. 640.

Il giovane e’ stato immediatamente bloccato dai carabinieri che, insospettiti dalla macchina parcheggiata a bordo strada, con i fari ed il motore accesi ed il cofano posteriore aperto, hanno deciso di fermarsi e controllare.

All’interno del cofano dell’autovettura, i militari hanno trovato 4 bidoni di plastica da 30 litri ciascuno, pieni di gasolio; hanno inoltre accertato la presenza di altri 4 bidoni di plastica da 25 litri ciascuno, anch’essi pieni di gasolio, disposti ai piedi del guard-rail pronti per essere sistemati all’interno del cofano.

L’autovettura, una “peugeot”, e’ stata posta sotto sequestro ed il gasolio rinvenuto, per un totale di 190 litri, verra’ restituto alla ditta derubata.

Il ragazzo e’ stato condotto in caserma dove sono stati compiuti gli atti di rito; ora si trova presso la casa circondariale di Caltanissetta.

Sono continui i furti di gasolio, molti sventati dalle forze dell’ordine, ai danni dei mezzi impegnati nel raddoppio della strada statale 640. Da quando sono iniziati i lavori del secondo lotto che interessano il circondario di Caltanissetta, la cronaca racconta di furti con una sequenza impressionante. Ad essere presi di mira sono i Camion, le betoniere e gli altri mezzi meccanici utilizzati in edilizia che vengono custoditi in alcuni parcheggi temporanei adibiti ad aree attrezzate dalle ditte incaricate dei lavori.

Commenta su Facebook