"Contestazione intollerante", Italia dei Valori esprime solidarietà alla Presidente Montagnino

886

La Segreteria Regionale ed il Coordinamento Provinciale del partito di Italia dei Valori di Caltanissetta, esprimono “la massima solidarietà al Presidente del Consiglio Comunale di Caltanissetta Leyla Montagnino, per l’ episodio di intolleranza politica nei confronti delle Istituzioni democratiche”. Lo affermano in una nota Salvatore Messana, segretario regionale e Giuseppe Rizzo, coordinatore provinciale di IDV. La solidarietà scaturisce da un episodio occorso l’altra mattina davanti Palazzo del Carmine quando un gruppo di cittadini, forse organizzati dietro una sigla politica, ha contestato la presidente Montagnino per il caso delle sedute “lampo”.
Messana e Rizzo “ritengono che sul contesto socio – economico, sul dramma delle famiglie e sulla povertà che avanza e non trova confini, attaccare le Istituzioni democratiche sul gettonificio, è povertà politica, in quanto la politica che vuole criticare deve anche essere propositiva per dare soluzione alle problematiche delle comunità”.
“Sarebbe auspicabile che la politica osservi e controlli l’ attuazione del programma politico presentato agli elettori dal Sindaco, valutando la qualità del lavoro dei Consiglieri Comunali , non sullo spazio temporale, ma sui contenuti e le loro funzioni concorrendo ai compiti di indirizzo, di controllo e di iniziativa politico-amministrativa allo stesso attribuiti, mediante la valutazione preliminare degli atti di programmazione e pianificazione operativa e finanziaria e l’approfondimento dei risultati periodici del controllo della gestione corrente e degli investimenti” concludono Messana e Rizzo.

Commenta su Facebook