Congresso UIL FPL Caltanissetta: Centorbi lascia la guida e approda a Roma, al suo posto Lino Salanitro

Il nuovo segretario generale della UIL Funzione Pubblica della provincia di Caltanissetta è Lino Salanitro, che prende il posto di Massimiliano Centorbi.

L’assise congressuale ha visto la partecipazione di 60 delegati provenienti da tutta la provincia, alla presenza del segretario regionale UIL Funzione Pubblica, Vincenzo Tango, del segretario della Camera Sindacale, Enzo Savarino, e dei Segretari Confederali UILPA, Maurizio Giunta, e UILP, Salvatore Guttilla.

Nella sala conferenze dell’Hotel Ventura si è svolto un ampio dibattito che ha visto il tema della sanità al primo posto, seguito dalle problematiche degli Enti Locali, il Libero Consorzio e i Comuni.

Più in particolare i delegati hanno chiesto a gran voce il rilancio della stagione concorsuale, il riconoscimento degli istituti contrattuali e la stabilizzazione dei precari.

Inoltre è stato chiesto un intervento della politica sulla sanità nissena, con la nomina di un Commissario che si dedichi esclusivamente alla provincia di Caltanissetta e non come accade oggi, condiviso con il Policlinico di Palermo.

Un rafforzamento della sanità territoriale, con l’introduzione dell’infermiere di famiglia e il rilancio dei PTA, nonché il ritorno delle commissioni invalidi civili al personale dell’ASP e non all’INPS.

Particolarmente critica poi la situazione dei Comuni e del Libero Consorzio: fra un po’ non si potrà più garantire l’erogazione dei servizi minimi essenziali. Gli organici sono ridotti all’osso e l’età media è di 57 anni, mancano tutte le figure amministrative e tecniche. Altro che PNRR, continuando così c’è il serio rischio di perdere, dovendoli restituire, tutti i finanziamenti europei.

Il Congresso ha eletto, inoltre, i seguenti organismi sindacali: Segreteria Provinciale composta da Lino Salanitro, Carmelino Centorbi e Lillo Polito; Responsabile Enti Locali Maurizio Amico; Responsabile Area Territoriale ASP Gabriella Scalia; Responsabile Area Amministrativa ASP Totò Argento; Responsabile P.O. Sant’Elia Rocco Stuppia; Responsabile P.O. Mussomeli Luca Taibbi; Responsabile P.O. Gela Giuseppe Scibetta; Responsabile Area Infermieristica Giuseppe Di Fede.

A chiudere il Congresso il commiato di Massimiliano Centorbi che, visibilmente emozionato, a breve approderà in Segreteria nazionale (per la prima volta nella storia della UIL siciliana) per ricoprire l’incarico di responsabile nazionale della Dirigenza Professionale, Tecnica e Amministrativa, con lo specifico compito, tra gli altri, di partecipare alle trattative nazionali con l’Aran per la stipula dei Contratti Nazionali.

Centorbi si è sempre occupato di problematiche inerenti il personale, in passato anche come assessore al Comune di Caltanissetta, è attualmente dirigente amministrativo all’ASP di Palermo.

Segreteria Provinciale UIL FPL

Commenta su Facebook