Congresso Pd a San Cataldo, il nuovo segretario è Martina Riggi. “Disponibili a ragionare con le forze sane della città”

182

Si è svolto ieri il Congresso Cittadino del Partito Democratico di San Cataldo in maniera telematica sulla piattaforma Zoom per rispettare le direttive nazionali e regionali sui divieti di assembramento.

Nonostante la modalità, c’è stata ampia partecipazione e hanno presenziato anche il segretario provinciale uscente Giuseppe Gallè, il candidato segretario provinciale Peppe Di Cristina, i sindaci di Montedoro e Sommatino, per portare i loro saluti e ringraziare il segretario cittadino uscente Gabriele Amico per l’ottimo lavoro svolto in questi sei anni di mandato e fare gli auguri alla neo segretaria cittadina Martina Riggi.

“Mi sarebbe piaciuto poter finire questa esperienza in modo diverso, passare il testimone con un bell’evento, purtroppo non è stato possibile. La nuova Segretaria del PD di San Cataldo è Martina Riggi, sono fiero della scelta che ha fatto il mio partito, a lei va un grosso in bocca al lupo, consapevole che abbiamo fatto la scelta migliore”. Queste le parole del segretario uscente, Gabriele Amico che ringrazia il gruppo del Partito Democratico e dei Giovani Democratici per averlo sostenuto in questi anni trascorsi alla segreteria del Partito Democratico, un impegno costante e produttivo che ha accompagnato il Partito nella crescita personale e politica dei suoi componenti.

“Una data importante che porta con sé mille significati per ogni siciliano, per ogni italiano – afferma la neo segretaria Martina Riggi -. L’avvio di questa segreteria, in questo giorno così speciale, assume un significato ancora più intenso per me oggi. Adesso si riparte per continuare l’ottimo lavoro svolto da Gabriele, guardando alle necessità del nostro territorio, per essere punto di riferimento per la collettività, consapevoli che il nostro paese sta affrontando un periodo particolarmente complesso e pertanto avremo bisogno di tutta la collaborazione di coloro i quali vorranno partecipare. Da parte nostra siamo disponibili a ragionare con le forze politiche sane di questa città per un futuro migliore”.

 

 

 

Commenta su Facebook