Concerto per Caltanissetta. Al Margherita torna la Giovane orchestra sicula. I fondi andranno a un giovane che lotta contro un tumore

402

Torna in scena al teatro comunale Regina Margherita la Giovane orchestra sicula, la sinfonica del centro Sicilia diretta dal giovane maestro Raimondo Capizzi. “Concerto per Caltanissetta – Colonne sonore” è il titolo dell’evento organizzato in collaborazione con il Comune di Caltanissetta in programma il 10 febbraio alle 20,30.

L’ingresso è gratuito e il ritiro dei biglietti potrà essere prenotato a partire dalle 19,00 di domenica 10 febbraio presso il botteghino del teatro. Il sindaco Giovanni Ruvolo invita i cittadini che parteciperanno ad aderire alla raccolta fondi lanciata dalla Giovane orchestra sicula con una sottoscrizione volontaria a fine concerto in favore di Calogero Gliozzo per la sua lotta contro il tumore. Calogero è una ragazzo ventenne di Nissoria che per guarire dovrà affrontare un intervento negli USA per il quale è attiva una campagna gofoundme. “Ho ritenuto opportuno che il concerto si unisca alla campagna – spiega il maestro Capizzi -. Il concerto sarà sempre ad ingresso libero però all’uscita ci saranno delle ceste nelle quali il pubblico potrà mettere il suo contributo”.

“Siamo da sempre stati a favore della solidarietà, da 5 anni lottiamo contro la violenza sulle donne, per l’UNICEF, per i poveri, per i bambini dell’ospedale e per la cura ai tumori. Non siamo un semplice gruppo di musicisti con pregi e difetti, ma siamo anche un gruppo di persone  che aiuta chi ha bisogno”.

 

Commenta su Facebook