Compro nisseno, online il video per promuovere il progetto. Coupon da 75 euro a 1.300 famiglie per acquisti sotto casa

Un cortometraggio per sostenere il commercio cittadino con una campagna di acquisti in città e un bando per un contributo economico a fondo perduto, promosso dal Comune di Caltanissetta, che raggiungerà 1.333 famiglie nissene.
È questo lo spirito di “IO COMPRO NISSENO”, l’iniziativa (e anche il film) per sostenere i commercianti con un coupon di 75 euro destinato a chi, comprando sotto casa, sosterrà la ripartenza economica delle attività commerciali locali dopo la pandemia.
L’azione diretta a stimolare gli acquisti locali, vuol disincentivare i nisseni dallo shopping online che, sebbene comodo, sottrae liquidità al circuito commerciale cittadino. Il buono spesa elettronico potrà essere consumato in unica soluzione o frazionato, tra gli operatori che hanno aderito a patto che l’acquisto rientri in una di queste categorie: associazioni culturali, sportive e dilettantistiche, pubblici esercizi con somministrazione di alimenti e bevande, cinema e teatri, servizi alla persona, commercio al dettaglio, artigianato. Sono esclusi la grande distribuzione, gli articoli elettronici e informatici e la telefonia.
Per lanciare l’iniziativa, così, il Comune di Caltanissetta ha pensato anche ad un corto. Ideato e prodotto dalla video company siciliana che ha realizzato il film sulla Formula 1 Red Bull di Max Verstappen “Ciao Palermo, Monza is calling!” girato per le strade di Palermo ha tra gli autori Davide Iacono, giovane talentuoso e creativo copywriter che ha lavorato per le più importanti agenzie pubblicitarie come Heineken, Vodafone, Samsung, Kinder, Mercedes-Benz. Nato e cresciuto a Caltanissetta, dopo anni fuori sede ha pensato fosse arrivato il momento di tornare per svolgere il proprio lavoro nella città natale, continuando a collaborare come freelance con clienti e agenzie pubblicitarie presenti su tutto il territorio nazionale e internazionale. Da nisseno è stato molto felice di lavorare alla campagna per il Comune di Caltanissetta.

Il video racconta così un momento di vita tra due ex: lui le regala un costume acquistato in rete, lei lo rifiuta invitandolo a renderlo. Motivo? Oltre a non piacerle, l’articolo è arrivato in ritardo. Ecco perché la ragazza, che ormai sta con un altro, lo incentiva a frequentare i negozi, le piccole botteghe, perché comprare sotto casa conviene.
L’idea è stata quella di realizzare un contenuto molto autoriale, come se fosse un dialogo di un film, partendo da un concetto e non dalla didascalica rappresentazione di un acquisto.
Il dialogo tra i protagonisti, infatti, tocca temi che tutti noi, a volte, ci troviamo ad affrontare quando scegliamo di acquistare online: ritardi sulle consegne, prodotti errati, misure sbagliate e così via. Il tutto portato ovviamente all’eccesso (il regalo per la protagonista arriva addirittura quando i due ormai si sono lasciati, per fare un esempio) per ottenere un risultato ironico e all’insegna della leggerezza.

Gli interessati troveranno al link https://comune.caltanissetta.it/iocompronisseno tutte le informazioni utili per poter accedere al buono a partire dalle ore 10:00 del 15 giugno 2022. Si ricorda che il plafond disponibile è pari a 100.000,00 € e quindi saranno accettate le prime 1.333 domande.

Commenta su Facebook