Commercializzava infiorescenze di cannabis light nonostante l’obbligo di chiusura, il Prefetto chiude il negozio per cinque giorni

163

Il titolare dell’attività, in piena emergenza Covid-19, era stato sanzionato dalla Polizia di Stato.

I poliziotti della squadra amministrativa della Questura hanno notificato il provvedimento prefettizio che dispone la chiusura per giorni cinque di un’attività commerciale del capoluogo nisseno che commercializza infiorescenze di cannabis light. Lo scorso mese di maggio gli agenti delle volanti avevano denunciato un 48enne, sorpreso con 350 grammi di marijuana e un bilancino di precisione nell’auto. In merito al possesso della marijuana, l’uomo aveva riferito agli agenti di averla acquistata, in nero, presso un’attività che commercializza infiorescenze di cannabis in città. Al titolare dell’attività, oltre alla sanzione amministrativa, già comminata, per non aver rispettato il periodo di chiusura per le restrizioni relative il contenimento del Covid-19, con il provvedimento prefettizio, è stata sospesa l’attività per cinque giorni.

Commenta su Facebook