Comfort food: cresce del +35% il consumo di cibo americano in Italia

99

Nato nel 2014, CiboUSA è stato il primo ecommerce a commercializzare snack e bevande americane in Italia. Ha ricevuto dal Corriere della Sera, il 5°premio come migliore ecommerce italiano del 2020 nel settore Cibo e Bevande. CiboUSA, ecommerce specializzato nella vendita di prodotti food & beverage made in USA, ha registrato una crescita del +35% tra il 2019 e il 2020.

La fascia più ampia di acquirenti è costituita perlopiù da ragazze dai 18 ai 24 anni, seguite dalla fascia 25 ai 34 anni. Gli acquisti avvengono soprattutto da dispositivi mobile (79%) e gli snack preferiti sono cioccolata (34%), patatine (21%), caramelle (19%), bibite (8%) e biscotti (5%). Gli utenti che acquistano comfort food americano hanno come altri interessi la musica rap e trap, i meme e i talent show. Amano gli horror, ma sono fan di Harry Potter, vestono streetwear e giocano ai videogiochi seguendo i gameplay su twitch e youtube.

La top five dei marchi più amati dagli utenti vede al primo posto i Reese’s, secondo posto per Durkee FluƋ con la crema di Marshmallow, a seguire Kinder, Hershey’s e Oreo.

“Il Covid-19, ha segnato un’importante crescita del comfort food americano in Italia. Anche chi era ben lontano dalle dinamiche di shopping online ha trovato, con l’acquisto dei nostri snack, un modo di fare un’esperienza di gusto diversa da condividere in famiglia. Durante la pandemia, abbiamo impiegato molte risorse per rispondere alle esigenze dei nostri clienti, ma anche per parlare con loro e capire i loro bisogni. L’analisi dei dati e delle conversazioni ci ha portato a voler migliorare l’esperienza d’acquisto degli utenti, incoraggiandoli a provare nuove esperienze di gusto.” – Francesco Meli, CEO CiboUSA.

Per raggiungere questo obiettivo, CiboUsa si è sottoposta a un lungo processo di rebranding. La nuova immagine passa dallo sviluppo di nuovo logo che richiama, attraverso colori, font e forme, le caramelle gommose e la bandiera americana con un tocco più pop. Il sito, online da pochi giorni è altamente intuitivo e pensato per ottenere una user experience in grado di guidare facilmente il visitatore verso i prodotti che più ama o di fargli scoprire gusti e snack mai provati prima.

Ad accoglierli, i visitatori troveranno Mallow, la nuova mascotte cattivella che impersonifica l’anima ribelle dei nostri utenti. Con il nuovo logo cambia anche il packaging delle mistery box firmate Cibo USA, una selezione di snack e bevande tra i più amati, raccolti e consegnati in due tipologie di scatole differenti.

Commenta su Facebook