Colpo da 50 mila euro in abitazione. Vittima una pensionata che custodiva i risparmi in contanti.

735

contantiColpo da 50 mila euro in casa di un’anziana donna di Caltanissetta. L’allarme è partito dal 113 alle 19.40 di giovedì, in zona Bloy, dove era stato segnalato un furto in abitazione. Sul posto gli Agenti hanno trovato un anziana signora, vittima di un furto perpetrato da ignoti presso la sua abitazione, dove le è stata rubata l’enorme somma di denaro contante, circa 50 mila Euro, che l’anziana donna teneva conservati in casa. La signora ha riferito agli agenti che, nella mattinata precedente, mentre rientrava a casa con la spesa, una persona di sesso maschile a lei sconosciuta, si era offerta di aiutarla, accompagnandola presso la sua abitazione; aiuto che accettava di buon grado, viste le sue precarie condizioni fisiche. Dopo che lo sconosciuto si allontanava, la vittima del furto, si è accorta della mancanza di un secondo mazzo di chiavi della sua abitazione, che la stessa deteneva in casa. Il giorno dopo il furto senza alcun segno di effrazione. La Polizia invita tutti i cittadini a diffidare dalla presunta gentilezza di persone a loro sconosciute, ed ad avvisare le Forze dell’Ordine, al numero di emergenza e soccorso pubblico 113, qualora si verifichino fatti analoghi o che comunque possano destare in generale sospetti.

Commenta su Facebook