Cocaina purissima nella cabina del camion. La Polizia Stradale arresta autotrasportatore sulla bretella.

976

Arresto in flagranza di reato per spaccio di stupefacenti. Preso, sulla bretella autostradale, mentre stava arrivando presumibilmente a Caltanissetta, un autotrasportatore di Marsala, Paolo D’Aguanno, 45 anni.

La Polizia Stradale di Caltanissetta a bordo del suo articolato ha rinvenuto nell’abitacolo, abilmente occultati, tre involucri contenenti oltre 30 grammi di cocaina purissima. Gli agenti della Stradale in servizio presso la Strada statale 640 e in particolare nei pressi della bretella che collega con l’autostrada A-19, hanno fermato l’autoarticolato per un controllo. D’Aguanno ha subito mostrato irrequietezza, motivo per cui i poliziotti hanno voluto vederci chiaro e approfondire, visto che non vi erano motivi apparenti per tale nervosismo. Da una perquisizione del mezzo è quindi saltata fuori la droga.

D'AGUANNO Paolo31 grammi di Cocaina purissima possono essere tagliati al mercato al minuto anche fino a 5 volte. Il valore dello stupefacente è ancora da quantificare. Si suppone che 30 grammi possano diventare circa 100 grammi di cocaina di buona qualità sul mercato. Nello spaccio al minuto anche di più. Ogni grammo viene venduto a un prezzo che oscilla tra i 90 e i 140 euro.

Oltre all’arresto il trasportatore di Marsala, Paolo D’Aguanno, dovrà rispondere di guida sotto l’effetto di stupefacenti, visto che quando gli agenti lo hanno sottoposto al test è risultato positivo proprio alla cocaina. Per lui, quindi, doppia denuncia, patente e mezzo sequestrati.

E’ stato rinchiuso nel carcere di Caltanissetta a disposizione dell’autorità Giudiziaria.

Commenta su Facebook