Cmc, prorogata la cassa integrazione per 379 lavoratori. 80 a Caltanissetta

83

In arrivo altri sei mesi di cassa integrazione speciale per i lavoratori della Cmc, Cooperativa
Cementisti e Muratori di Ravenna, a partire dal 26 settembre. A darne notizia e’ la Regione Emila-Romagna, spiegando che il 30 agosto insieme al ministero del Lavoro, all’azienda, ai
sindacati e alle rsu e’ stato firmato, e formalizzato oggi, il verbale di proroga dell’ammortizzatore sociale per 379 lavoratori di cui 186 a Ravenna, 80 a Caltanissetta, 100 a Catania e 13 a Roma.
La riunione si e’ svolta in videoconferenza. In quell’ambito e’ stato anche sottoscritto, in collegamento con la Cigs, l’accordo di ricollocazione, che comprende azioni di politica attiva, che includono anche il ricorso all’assegno di ricollocazione. (ANSA).

Commenta su Facebook