Cinture non allacciate e telefonino alla guida, pioggia di sanzioni della polizia stradale

Nel weekend appena trascorso gli agenti della polizia stradale di Caltanissetta hanno eseguito numerosi controlli preventivi di veicoli e persone sulle principali arterie della provincia finalizzati alla sensibilizzazione degli automobilisti per l’affermazione di una cultura della “guida sicura”.

In particolare, venerdì scorso, è stato realizzato un articolato servizio di controllo straordinario lungo l’autostrada A19, con l’ausilio di personale della motorizzazione civile, che ha visto l’impiego del centro mobile di revisione. Decine i mezzi pesanti sottoposti a verifica. Il dispositivo speciale, nell’arco del fine settimana, ha visto l’impiego di quindici pattuglie della specialità. In totale sono stati controllati 72 veicoli e 91 persone e rilevate 35 infrazioni al codice della strada (in particolare per l’uso corretto della cintura di sicurezza e degli apparecchi radiotelefonici), 100 punti della patente decurtati, 3 carte di circolazioni ritiriate e 2 autoveicoli sottoposti a sequestro. Tali controlli, attuati nell’ambito della quotidiana azione di prevenzione degli incidenti stradali, mirano alla sensibilizzazione degli utenti per l’affermazione di una cultura della “guida sicura”, ancora più importante nell’attuale momento storico caratterizzato da una ripresa delle normali attività sociali, da un’intensificazione degli spostamenti e dal ritorno dei fenomeni di movida tipici del fine settimana.

Commenta su Facebook