“Noi ci siamo Village”, lettera di Maganuco al Sindaco: “Mai passato da corso Umberto, ringrazi gli artisti”

4066

Illustre Sindaco,

Sono Tony Maganuco, non so se ricordi..

20160808_111127
il villaggio viene smontato

Sarei quello che ha coordinato una ciurma di circa trecento persone, che in rappresentanza del mondo artistico nisseno ha realizzato Il” Noi ci Siamo Village” supportata dalla presenza di stand di culinaria, artigianato locale, e sociale.

Non avendo la fortuna di averti visto passare per caso, ma neanche di corsa, da corso Umberto, per ben 15 giorni…

Volevo solo comunicarti che è stato un buon successo, con una media presenze di 2000 cittadini a sera e zona spettacoli sempre sold out.

Volevo solo comunicarti che ciò è stato possibile grazie al “contributo” degli artisti e delle maestranze del settore, che si sono dimezzati i cachet per permetterne la realizzazione.

Volevo solo comunicarti che per 15 giorni Corso Umberto ha avuto una luce diversa, un sorriso diverso, dei colori diversi, un atmosfera diversa. In poche parole, era vivo…

Pensa un po’. ..Re Umberto I è guarito da una depressione ventennale…13879288_10210638959156834_2804147120352135533_n

Volevo solo comunicarti che non c’è stato alcun incidente e che ciò è avvenuto grazie allo straordinario lavoro delle forze dell’ordine: dai carabinieri ai vigili urbani, alla questura che ringrazio particolarmente per la disponibilità e collaborazione all’evento. Non dimenticando il tanto criticato ufficio tecnico comunale e l’ex assessore Bellomo, che forse controcorrente, ci è stato molto vicino. Sarò stato fortunato, ma ottima efficienza visti i tempi ristretti.

Volevo solo comunicarti che la V commissione cultura, ponte tra l’organizzazione e la giunta comunale, è stata caparbiamente collaborativa e mi preme sottolineare che non ho visto in loro nè colori politici, nè secondi fini, ma dei cittadini qualunque che per l’incarico che ricoprono, si sono sbracciati per colmare il vuoto di eventi dell’estate nissena.

13912392_320876671592101_5968270084567134969_nVolevo solo comunicarti che la raccolta fondi per supportare l’evento ha raggiunto la somma di 1.643,91. Doveroso ringraziare comuni cittadini, ex amministratori, qualche consigliere comunale e perfino un assessore in carica che testimonia come il “Noi Ci Siamo Village” è un vero esempio di democrazia partecipata. Avevo previsto un totale di 3.000 euro, ma sai questa esperienza mi ha fatto conoscere il vero volto dei commercianti del centro storico. Pensa che l’appello “offrite un caffè al giorno” pari a 20 euro è stato raccolto solo dalla gioielleria Cammarata e che gli unici a contribuire in modo sostanzioso sono stati gli amici del bar Volo e del Cortiglio e di Sale e Pepe . Dovessero venire a lamentarsi in futuro per la carenza di eventi in centro, sai come regolarti, soprattutto con il Centro Commerciale Naturale. Pensa che I’idea ha avuto l’avvio proprio per le lagnanze del presidente D’oca, che ai microfoni di Tony Accesi, chiedeva si realizzasse qualcosa in centro sperando nell’aiuto delle maestranze locali. I fatti dicono tutto. E cmq se ti capita chiedi dove sono finiti i 27 eventi che il Presidente D’oca ha annunciato chiedendo un aiuto a voi…

Volevo solo comunicarti che è stato sconfortante venire a conoscenza solo a due giorni dall’inizio dell’evento, che il Comune non avrebbe pagato la fornitura di energia elettrica, tralasciando la “trattativa” per la Tosap. Per fortuna grazie alla somma versata dai cittadini, siamo riusciti a pagarla….

Volevo solo comunicarti che al Noi ci Siamo Village, “ci siamo stati ” ed è un fatto inconfutabile. Divido il successo con artisti, maestranze, sponsor, cittadini che per la prima volta e lo dico con orgoglio, sono riuscito a mettere insieme. In nome e per conto di Caltanissetta.

Sarebbe carino, che in qualità di primo cittadino, li ringraziassi pubblicamente perchè credimi, se lo meritano di cuore.

Ne approfitto per un sincero “in bocca al lupo” con la nuova squadra assessoriale, nella speranza sia realmente incisiva per risollevare le sorti della nostra città. Noi del “Noi Ci Siamo Village” nel nostro piccolo, abbiamo fatto una grande parte…

Un abbraccio

Tony Maganuco

Commenta su Facebook