Chicchi di grandine come sassi a Niscemi. Il sindaco chiude le scuole (video)

La città di Niscemi è stata investita ieri sera da forti temporali e grandinate che hanno indotto il sindaco Massimiliano Conti a disporre la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per la giornata di oggi, mercoledì 17 novembre.

Chicchi di grandine grandi come dei sassi si sono abbattuti sulla città e alcune strade sono state ricoperte da una coltre bianca di ghiaccio. Strade invase dall’acqua e dai detriti durante i momenti di maggiori precipitazioni.

“Dopo la fortissima grandinata e il perdurare della pioggia si rende necessario provvedere a dei controlli e per tale ragione domani giorno 17 le scuole rimarranno chiuse”, ha comunicato il primo cittadino.

Commenta su Facebook