Chiara Cumella resta in America. Ci sono complicazioni e non si esclude un ulteriore intervento.

132

È rientrato in Italia il padre di Chiara Cumella, Damiano,  lasciando in America la figlia Chiara e la moglie Cettina Celestre. Purtroppo ci sono dei problemi. I medici, nel corso del secondo intervento, hanno verificato che la fusione installata nell’intervento di due anni fa è piegata e, pertanto, non ne escludono un altro  per la sua sostituzione. La seconda operazione, quella dell’8 luglio,  è riuscita ma non ha risolto il problema. Infatti Chiara continua a cadere improvvisamente. Questo comporterà la permanenza in America almeno per tutto il mese di Agosto, allo scopo di poter valutare se ci sono, oltre a quelle sopra dette, altre complicazioni. Tra l’altro Chiara, com’è noto, ha anche un grosso problema alla vescica per la qual cosa si sono recati a Baltimora dove pare che i medici abbiano capito di cosa si tratti. Altri consulti sono in corso e si aspettano i risultati.  Come tutti, speriamo che ogni cosa si risolva nel migliore dei modi e che Chiara possa tornare presto tra noi, senza la sedia a rotelle. Auguri Chiara, la città ti abbraccia con grandissimo affetto.

Commenta su Facebook