Challenger Città di Caltanissetta, lunedì scatta il tabellone principale: alle 14.30 esordio per Cecchinato. Alle 19.30 toccherà a Ungur contro il baby fenomeno francese Hamou

685

IMG_0301Si sono concluse le qualificazioni della XVII edizione del Cmc Città di Caltanissetta, 106.500 euro di montepremi. Sono cinque i giocatori che approdano al tabellone principale, oltre ai quattro posti canonici, il ritiro da parte di Paolo Lorenzi, seconda testa di serie, ha dato spazio ad un lucky loser.

Nei match giocati quest’oggi, in apertura di programma l’argentino Juan Ignazio Londero, 277 Atp si è imposto sull’italo croato Victor Galovic. Approda al tabellone principale anche il colombiano Nicolas Barrientos, 268 Atp che ha battuto agevolmente l’argentino Andrea Collarini.

Facile anche il successo del francese Quentin Halys, 296 al mondo. Il transalpino ha superato il peruviano Duilio Beretta, che tuttavia si consola, dal momento che è stato ripescato come lucky loser, per via come detto del forfait di Paolo Lorenzi, costretto al ritiro nella semifinale di Mestre giocata ieri. Per il senese un problema muscolare alla coscia.

L’ultimo giocatore ammesso al tabellone principale del challenger di Caltanissetta è il cileno Gonzalo Lama, numero 311 del ranking.

Lunedì 8 giugno prenderanno il via i match del main draw. Grande attesa per il ventiduenne palermitano Marco Cecchinato, testa di serie numero 6 che alle 14.30 sul campo centrale affronterà il giocatore di Taipei Tsung Yang.

Promette spettacolo il match delle 19.30 tra il talentuoso rumeno Adrian Ungur e il giovane francese dal grande avvenire, Maxime Hamou.

La testa di serie numero 1 del Cmc Città di Caltanissetta, lo spagnolo Albert Ramos Vinolas, 63 Atp, esordirà nella giornata di martedì.

Ricordiamo che nella settimana che va dall’otto al  14 giugno, il torneo di Caltanissetta è il più importante al mondo su terra battuta.

 RISULTATI ULTIMO TURNO TABELLONE DI QUALIFICAZIONI: N. Barrientos (Col) b. A. Collarini (Arg) 6-3 6-1; J. Londero (Arg) b. V. Galovic (Cro) 6-2 2-6 6-2; G. Lama (Cil) b. M. Krueger (Usa) 7-6 (3) 6-4; Q. Halys (Fra) b. D. Beretta (Chi) 6-0 6-2.

Commenta su Facebook