Challenger Atp di Tennis. Robredo inarrestabile conquista la finale. Domenica alle 11 sfiderà Elias. Il doppio va alla coppia Felder-Veic

905

Sono stati sufficienti 91 minuti al campione spagnolo Tommy Robredo per conquistare la finale della XIV edizione del Torneo Internazionale Città di Caltanissetta. Il trentenne di Hostrerlic, numero 5 atp nel 2006, a Villa Amedeo grazie alla wild card concessa dagli organizzatori ha sconfitto l’altro spagnolo Inigo Cervantes 165 atp per 6-2 6-4. Robredo, vincitore di una Coppa Davis con la Spagna, ha condotto il match senza eccessivi patemi, dimostrando classe molto apprezzata dal numeroso pubblico. “Oggi – dichiara Robredo – ho espresso il miglior tennis della settimana”. Domani alle 11 troverà davanti a se proprio il tennista lusitano che nella prima semifinale aveva sconfitto Alejandro Gonzalez in tre set durati due ore e trenta minuti.

Intanto si è conclusa la prima finale del Torneo che ha così anche il primo verdetto.

La coppia formata dal croato Antonio Veic e dall’uruguaiano Marcel Felder si è aggiudicata il torneo di doppio del Torneo Internazionale Città di Caltanissetta. In finale si sono imposti in tre set al termine di una partita molto emozionante durata quasi due ore sulla coppia tutta spagnola formata da Ivan Navarro e Daniel Gimeno Traver per 5-7 7-6 10-6.


Commenta su Facebook