Centro storico, il sindaco Ruvolo: “legittime le rivendicazioni di Confcommercio, a breve la regolamentazione dell’area pedonale

706

“L’Amministrazione Comunale ha chiare le problematiche connesse alla pedonalizzazione delle vie principali del Centro Storico, che solo da quattro mesi dispiega compiutamente i suoi effetti, tanto che il  monitoraggio è continuo e gli accorgimenti migliorativi già in corso di attuazione. E’ un fatto estremamente positivo che anche Confcommercio condivida questa impostazione e che promuova proposte nell’ottica del miglioramento dei servizi della Città: il nostro Centro Storico con la pedonalizzazione è rinato quanto a frequentazioni di giovani, nuove attività commerciali sorte e un modo nuovo di vivere il cuore di Caltanissetta tutelando l’ambiente e i beni monumentali, secondo una tendenza tanto diffusa quanto irreversibile in tutte le aree urbane  europee”. Lo afferma il sindaco di Caltanissetta Giovanni Ruvolo rispondendo alle sollecitazioni di Confcommercio che aveva chiesto un incontro, sollecitando provvedimenti per commercianti e residenti.

“L’impatto della novità, tuttavia, fa sempre registrare inconvenienti da risolvere in uno spirito di leale collaborazione con residenti e commercianti come legittimamente propone Confcommercio e come da noi auspicato nell’indirizzo di democrazia partecipativa che ci siamo dati fin dal nostro insediamento”, afferma Ruvolo.
Per il sindaco va tenuto conto, tuttavia, “che il nuovo Dirigente dell’ufficio tecnico si è insediato solo da tre settimane e con lui stiamo già lavorando ai provvedimenti che contiamo di emanare già nei prossimi giorni, tenuto conto dei suggerimenti pervenuti, per rimettere ordine formale e sostanziale a tutto il sistema viario della zona regolamentando aree controllate di accesso alle auto e una maggiore flessibilità dei varchi, secondo reali esigenze monitorate e verificate”.

Commenta su Facebook