Ceduta al Comune parte dell’ex caserma capitano Franco. Adesso può partire la rigenerazione dell’area

L’agenzia del demanio ha ceduto al comune di Caltanissetta parte dell’ex caserma “Capitano Franco” che diventerà un parco urbano.
“Oggi la nostra Caltanissetta raggiunge un obiettivo importante: la realizzazione di un parco e di un edificio attrezzato dedicato ai più giovani – scrive il sindaco Roberto Gambino -. Sono fiero del lavoro fatto grazie al quale sarà possibile offrire ai nisseni una struttura dedicata ai nostri ragazzi. Ciò è stato possibile anche grazie all’intervento della vice ministra Laura Castelli a cui voglio dire grazie per la disponibilità mostrata e per essere intervenuta oggi durante la firma. Quello che abbiamo fatto è stato portato a compimento, non con poche difficoltà, continuando un percorso tracciato dalla precedente amministrazione. L’azione che stiamo portando a termine significa molto per la nostra Caltanissetta perché viene rigenerato uno spazio pubblico abbandonato da quaranta anni restituendolo ai cittadini con una nuova funzione sociale”.
“In definitiva devo dire grazie alla Viceministra Castelli, al Comando generale della Guardia di Finanza e ai suoi uffici periferici, all’Agenzia del Demanio e ai suoi uffici regionali e agli uffici infrastrutture dello Stato Maggiore dell’esercito, che hanno collaborato in maniera coordinata e sinergica con il Comune per il bene della città. Ora aspettiamo gli inizi dei lavori e mettiamoci all’opera”.
Commenta su Facebook