Canone di depurazione a utenze sprovviste. Caltaqua: “ricognizione in corso per avere un quadro chiaro”

763

Canone di depurazione alle utenze sprovviste, Caltaqua precisa lo stato dell’arte. “Le operazioni di verifica relative alle reali condizioni di servizio rese alle utenze ricomprese nella zona Sud di Caltanissetta, avviate nei mesi scorsi, stanno ancora proseguendo. Tale azione di monitoraggio condotta da Caltaqua, gestore del servizio idrico integrato per la provincia di Caltanissetta, riguarda in particolare il pagamento del canone di depurazione da parte di utenze che, si asserisce, non fruiscano di tale servizio. L’azione di controllo era stata avviata a suo tempo dal gestore senza che, sino a quel momento, fosse giunta agli uffici alcuna richiesta di rimborso. Soltanto a conclusione di questa complessa ricognizione sarà possibile avere un quadro completo e chiaro della specifica situazione e quindi procedere, laddove dovessero emergere oggettivi riscontri, a rimborsare alle utenze interessate le somme incamerate ma non dovute”.

Commenta su Facebook