Campisi incontra i cittadini a San Giuseppe. E' la risposta ai comitati di quartiere

553

Incontro cittadini on Sindaco CampisiQuando il livello dello scontro con i comitati di quartiere è giunto all’apice, dopo settimane di interventi sulla stampa da parte dei comitati contro il sindaco e la replica di quest’ultimo in un’intervista televisiva, ecco che il primo cittadino di Caltanissetta, Michele Campisi, si smarca con un incontro con i gli abitanti dei quartieri San Giuseppe, Provvidenza e Stazzone.

Si è tenuta venerdì pomeriggio l’assemblea aperta tra il sindaco e un nutrito gruppo di cittadini, presso l’oratorio della chiesa San Giuseppe. Organizzato dal consigliere e capogruppo del PDL, Oscar Aiello, il dibattito si è svolto  senza intermediari e vi hanno preso parte decine di cittadini, molti dei quali hanno illustrato, con tanti interventi, le problematiche dei quartieri al sindaco. Solo dopo aver ascoltato alcuni interventi, il sindaco Campisi ha preso la parola ricordando quanto è stato fatto sin’ora per la riqualificazione dei quartieri del centro storico. Riconoscendo che tanto ancora c’è da fare, Campisi ha però puntualizzato alcuni interventi che da anni erano stati richiesti e sono stati avviati soltanto dalla sua amministrazione. Il riferimento è a piccole e grandi opere come il parcheggio di via Medaglie D’oro e la “Grande Piazza”, ma anche le piccole manutenzioni di scalinate e marciapiedi rese possibili dalla delibera con cui il Sindaco ha dato mandato agli operai comunali ed ex Rmi di operare in tal senso.

Presente all’incontro l’assessore all”urbanistica, Andrea Milazzo, che ha illustrato gli interventi programmati per la riqualificazione del centro storico e dei rioni San Giuseppe e Provvidenza, a partire dalla nuova casa dello studente del convento di San Domenico.

Commenta su Facebook