Campionato U. 21 nazionale, esordio positivo delle Nissa Futsal

658

Storica vittoria esterna della Nissa Futsal, nella prima giornata del campionato Under 21 nazionale di Calcio a 5. I ragazzi di mister Totò Rizza si sono imposti per 4 a 2 contro l’Atletico Catanzaro “Stefano Gallo” nella gara giocata, domenica 14 ottobre, presso il palazzetto “Stefano Gallo”. Non poteva esserci esordio migliore per la compagine del presidente Francesco la Paglia. Inizialmente la gara si è svolta su un binario di sostanziale equilibrio; i siciliani più intraprendenti, al 14’ hanno costruito il vantaggio grazie alla prodezza di Colore.  Squadre al riposo con gli ospiti avanti di una segnatura. Ad inizio ripresa i padroni di casa, si gettano in avanti è ottengono il pareggio, nei primi minuti della seconda frazione. I nisseni, non demordono, e riprendono a macinare gioco con convinzione. Nell’arco di sette minuti, favoriti da un’espulsione nelle fila degli avversari, innescano il turbo e vanno a rete con Intilla, Mosca e Giordano, chiudendo virtualmente la contesa. L’estremo difensore Luigi Riccobene (nella foto) blinda la porta ed il gol finale dei calabri serve soltanto a modificare il punteggio conclusivo. Al triplice fischio finale, è esplosa la gioia dei nisseni. Doveroso ricordare come per la prima volta, una squadra della nostra città, partecipi ad un campionato nazionale under 21. Per rendere ancor meglio l’idea, basti un dato statistico: tutte le formazioni giovanili che partecipano a questo torneo appartengono a società di serie A1, A2 o B (ad esempio la prima squadra dell’Atletico Catanzaro è in serie B). La Nissa Futsal, che compete in serie C2, è l’unica (di categoria inferiore) a prendere parte a questa competizione tricolore.

Commenta su Facebook