Campagna Nastro Rosa della Lilt, la prevenzione al tempo del covid in videoconferenza con gli studenti

56

Nell’ambito della Campagna Nastro Rosa 2020, la LILT Caltanissetta organizza per giovedì 22 ottobre ore 9,00, emergenza Covid permettendo, con il patrocinio del Comune di Caltanissetta, una videoconferenza nelle scuole della Provincia al fine di diffondere l’informazione sulla prevenzione del cancro della mammella in era Covid.

Negli anni passati la LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) è stata presente nelle scuole con un Progetto dal titolo “MettiloKO” rivolto agli studenti dell’ultimo anno delle scuole medie superiori della provincia di Caltanissetta con l’intento di promuovere ed attuare un programma di informazione ed educazione alla salute per gli studenti, i docenti, con il coinvolgimento delle famiglie.

Il progetto è stato cofinanziato da UNICREDIT con il programma “IL MIO DONO”.

Quest’anno la LILT vuole essere comunque presente sfruttando gli strumenti che la tecnologia ci mette a disposizione e che hanno consentito nei mesi di lockdown di rimanere comunque connessi con il mondo del lavoro e della formazione anche da casa.

Partecipano all’evento gli Istituti di Istruzione Secondaria Superiore “A. Manzoni – F. Juvara”, “L. Russo”, “S. Mottura”, “A. Di Rocco”, “E. Maiorana” di Gela, I.P.I.A. “G. Galilei”, I.T.C.G. – Turismo – Inf e Tel_IPSC “M. Rapisardi, Liceo Classico e Linguistico “R. Settimo”.

Interverranno alla videoconferenza personaggi di assoluto rilievo nel campo medico: il dott. Francesco Schittulli, Presidente LILT Nazionale. Il dott. Ildebrando D’Angelo, senologo LILT e responsabile della Breast Unit della Fondazione Giglio di Cefalù. Il prof. Alfonso Maurizio Maiorana, chirurgo, docente universitario e responsabile dell’Unità di Chirurgia Generale dell’Ospedale Barone Lombardo di Canicattì

Commenta su Facebook