Cambiano i fattori ma il risultato non cambia. La Nissa pareggia anche la Tomaselli

575

Nissa, prima campionatoCambia il campo ma non il risultato. La Nissa fa il suo esordio al Tomaselli con un non esaltante pareggio a reti inviolate contro il Ribera. Era la prima partita che i biancoscudati potevano giocare tra le mura amiche dello stadio Marco Tomaselli il cui manto erboso è stato interamente riseminato. Nissa-Ribera 0 a 0, quindi, un pareggio privo di spettacolo quello del “Tomaselli” dove le due formazioni si sono praticamente accontentate di un punto a testa. Le due compagini guidate da Tarcisio Catanese, allenatore della Nissa e Totò Brucculeri del Ribera, hanno mostrato un gioco sonnacchioso, senza mai avere la capacità di cambiare ritmo. Solo in poche occasioni i portieri hanno rischiato qualcosa e sempre nella metà campo della Nissa. Sono stati gli ospiti agrigentini, infatti, ad aver tentato di cercare la vittoria, ma non vi sono riusciti. Per i biancoscudati, il momento è veramente negativo dal momento che alla settima giornata di campionato la Nissa non ha ancora centrato la prima vittoria, perdendo punti fondamentali in chiave salvezza.

Commenta su Facebook