Caltanissetta, vaccinazioni a quota 12 mila. Nella prima settimana di febbraio tasso di positività al 7,5%

139

Sono 14 i pazienti positivi al SARS CoV-2, tutti in isolamento domiciliare riscontrati nelle ultime 24 ore in provincia di Caltanissetta mentre nello stesso intervallo di tempo i guariti da covid sono 51. E’ quanto riporta il bollettino quotidiano dell’Asp2 di Caltanissetta relativo alla giornata dell’11 febbraio. L’azienda sanitaria fa il punto anche su tamponi eseguiti e vaccinazioni. Dall’1 al 7 febbraio sono stati riscontrati 421 pazienti positivi su un totale di 5mila 627 tamponi antigenici e molecolari eseguiti con un tasso di positività del 7,5 percento. Sul fronte dei vaccini ad oggi sono state eseguite 12mila 459 somministrazioni delle quali 7011 sono prime dosi e 5448 seconde dosi.

Il numero di positivi in isolamento domiciliare scende a 637 e quello dei ricoverati a 69 dei quali 4 in terapia intensiva e 65 in degenza ordinaria. I positivi a Gela scendono complessivamente a 300, 141 a Caltanissetta, 162 a Niscemi, 43 a San Cataldo 17 a Riesi. Qui è possibile leggere i dati completi per tutte le città.

I nuovi positivi in isolamento domiciliare sono così distribuiti: 8 pazienti di Caltanissetta, 3 di Gela, 2 di Niscemi e 1 di San Cataldo. Ricoverati in degenza ordinaria: 1 paziente di Caltanissetta, 1 di Montedoro e 1 di Gela. Dimessi dalla degenza ordinaria 2 pazienti di Caltanissetta guariti virologicamente. Guariti da Covid-19: 29 pazienti di Gela, 10 di Caltanissetta, 7 di Niscemi, 2 di San Cataldo, 1 di Delia, 1 di Santa Caterina e 1 di Serradifalco.

Commenta su Facebook