Caltanissetta, va a casa della ex e minaccia lei e il figlio: 32enne arrestato dei carabinieri

522

Nel pomeriggio di sabato i carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato un 32enne nisseno per atti persecutori. L’uomo, già denunciato in passato, si è presentato davanti alla porta d’ingresso dell’abitazione della ex moglie, nel centro di Caltanissetta, minacciando la stessa e il figlio minore. I Carabinieri della Sezione Radiomobile di Caltanissetta sono immediatamente intervenuti presso l’abitazione della donna, trovando ancora l’ex marito davanti casa. L’uomo, difeso dall’avvocato Davide Schillaci, è stato condotto al Malaspina, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria nissena.

Commenta su Facebook