Caltanissetta, un panetto di hashish nascosto negli slip. Arrestato dalla Squadra Mobile un ventisettenne affidato in prova ai servizi sociali

428

I poliziotti della Squadra Mobile hanno tratto in arresto Aliotta Andrea, nisseno, ventisettenne, poiché colto nella flagranza di reato di detenzione ai fini di spaccio di hashish. Ieri mattina, nel corso dei servizi di prevenzione e repressione del traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, i poliziotti dell’antidroga, in Via Paolo Emiliani Giudici, nel centro storico cittadino, hanno proceduto al controllo di Aliotta Andrea, attualmente affidato in prova ai servizi sociali per l’espiazione di una pena residua, con la prescrizione, tra le altre, di non detenere o assumere sostanze stupefacenti, impostagli dal Tribunale di Caltanissetta. L’uomo ha subito mostrato un evidente stato di agitazione alla vista dei poliziotti. Condotto in questura è stato sottoposto a perquisizione personale nel corso della quale gli agenti dell’antidroga hanno trovato e sequestrato un panetto di hashish nascosto negli slip. Altre stecchette di hashish sono state sequestrate nel corso della perquisizione domiciliare, per il peso complessivo di circa 54 grammi. L’arrestato, dopo gli adempimenti di rito, su disposizione del P.M. di turno, è stato accompagnato agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Commenta su Facebook