Caltanissetta, troppi contagi in pochi giorni, il sindaco chiude le scuole e chiede la zona rossa

3381

Più di cento nuovi casi positivi in tre giorni e un incidenza che ormai supera il limite di 250 contagi ogni 100mila abitanti considerato che Caltanissetta di abitanti ne ha 60 mila circa. Per questo il sindaco di Caltanissetta, Roberto Gambino, chiederà al presidente della Regione Nello Musumeci l’istituzione della zona rossa nel capoluogo nisseno come già hanno fatto nelle scorse settimane i primi cittadini di Montedoro e Riesi.

Nel frattempo Gambino con propria ordinanza ha decretato la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado a partire da domani, lunedì 15 marzo. L’ordinanza prevede anche la chiusura di ville e parchi, dei distributori automatici h24 a partire dalle 18. Rimarranno aperti soltanto gli uffici comunali dedicati ai servizi essenziali mentre la rimanente parte andrà in lavoro agile.

Commenta su Facebook