Caltanissetta. Trasporto non regolare di animali. Elevate dalla Polizia Stradale sanzioni per 2500 euro a un camionista

835

I poliziotti della Sezione Polizia Stradale di Caltanissetta – distaccamento di Gela, nel corso di specifici servizi finalizzati al controllo di autoveicoli che trasportano animali vivi, durante un controllo eseguito ieri sulla S.S. 626 Gela/Caltanissetta, nei pressi dello svincolo di Capodarso, hanno sanzionato un autista che trasportava cavalli in modo non regolare. In particolare il trasportatore non aveva la necessaria documentazione degli animali, i cavalli non erano registrati nell’anagrafe equina, erano privi di passaporto e microchip. 2500 euro il totale delle sanzioni amministrative comminate dai poliziotti. Il potenziamento dei controlli di legalità disposti su tutta la filiera del trasporto animali serve sia a garantire la sicurezza alimentare sia per accertare episodi di maltrattamento degli animali. La sezione Polizia Stradale di Caltanissetta ha incrementato tali controlli sulle tratte stradali statali e sulle autostrade di propria competenza.

Commenta su Facebook