Caltanissetta, tenta il suicidio accoltellandosi: ricoverato in gravissime condizioni

2404

Due coltellate, una all’addome e una alla gola per farla finita. Non si sa bene cosa sia successo questa sera in via Fasci Siciliani, quel che è certo è che una persona ha tentato il suicidio, per cause ancora sconosciute, accoltellandosi. L’uomo è stato soccorso dal 118 arrivato poco dopo in via Fasci Siciliani dopo che qualcuno aveva dato l’allarme. Le condizioni del 62enne erano già critiche. Una volta trasportato in pronto soccorso è stato intubato e trasferito in sala operatoria. Le sue condizioni sono gravissime soprattutto per il profondo taglio alla gola che avrebbe interessato trachea e faringe. Adesso con tutta probabilità sarà trasferito in un altro ospedale. Sul posto è intervenuta la polizia

Commenta su Facebook