Caltanissetta, tenta di lanciarsi da un ponte: ragazza salvata da un agente della polizia penitenziaria

4083

Tenta di lanciarsi dal ponte di via Averna ma a salvarla ci ha pensato un agente della polizia penitenziaria che in quel momento si trovava a passare da quelle parti. E’ accaduto ieri sera intorno alle 22.30 quando una ragazza di 28 anni è stata sorpresa mentre tentava di scavalcare la ringhiera del ponte. Il sopraggiungere di un agente della polizia penitenziaria ha evitato il peggio. L’uomo ha subito intuito quanto stava accadendo e ha bloccato la ragazza prima che potesse lanciarsi nel vuoto. La giovane donna, che di recente avrebbe vissuto un dramma familiare, è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Elia dove ha ricevuto le cure del caso.

Commenta su Facebook