Caltanissetta, superati i cento morti in provincia. Nell’ultimo report 78 positivi e due decessi

312

78 positivi al coronavirus tutti in isolamento domiciliare riscontrati nelle ultime 24 ore. Anche nel report di oggi, relativo al 7 gennaio, la maggior parte dei contagi (51) si riscontra a Gela. I nuovi casi sono così distribuiti: 51 pazienti di Gela, 11 di Niscemi, 6 di Caltanissetta, 5 di San Cataldo, 2 di Mussomeli, 1 di Butera, 1 di Mazzarino e 1 di Milena.

Diminuisce la pressione sui reparti ospedalieri dai quali sono stati dimessi 2 pazienti di Gela e 1 paziente di Santa Caterina oltre a un paziente di Caltanissetta guarito virologicamente e dimesso dalla terapia intensiva. Ricoverati 1 paziente di San Cataldo e 1 di Butera. Deceduti 2 pazienti di Gela e 1 paziente proveniente da fuori provincia. Guariti da Covid-19: 11 di Gela, 10 di Niscemi, 5 di San Cataldo, 2 di Vallelunga, 1 di Caltanissetta e 1 di Mazzarino.

Il numero dei pazienti positivi in isolamento domiciliare è adesso di 1183. 89 i ricoverati dei quali 11 in terapia intensiva. 3198 i guariti da covid dall’inizio dell’emergenza.

Con i due decessi delle ultime 24 ore dall’inizio della pandemia in provincia si contano 101 morti.

Commenta su Facebook