Caltanissetta, sospeso il processo Montante: si attende il verdetto della Cassazione

572

Il gup del Tribunale di Caltanissetta, Graziella Luparello, ha sospeso il processo che si celebra con il rito abbreviato nei confronti di Antonello Montante – l’ex leader di Confindustria Sicilia accusato di essere il regista di una rete in grado di spiare indagini e affari – e di altri cinque imputati, in attesa che la Cassazione decida il prossimo 19 febbraio sull’istanza di remissione del processo presentata dai suoi avvocati Carlo Taormina e Giuseppe Panepinto. Il giudice ha anche sospeso i termini di custodia cautelare e fissato la prossima udienza per il 23 febbraio. Con un’ordinanza ha anche stabilito che non sarà più possibile la costituzione di altre parti civili.(Agi)

Commenta su Facebook