Caltanissetta, sorpreso a spacciare hashish gambiano fugge ai poliziotti. Poi ferisce un agente

619

I poliziotti della sezione Volanti della Questura di Caltanissetta, nel pomeriggio di ieri hanno tratto in arresto il cittadino gambiano LAMIN COLLY, 26 anni, senza fissa dimora, con precedenti per reati in materia di stupefacenti, in possesso di permesso di soggiorno per asilo politico valido fino al 2023. Lo stesso, sorpreso dagli operatori nei pressi del centro storico nisseno intento a spacciare della sostanza stupefacente, si è dato alla fuga. Una volta raggiunto, per sottrarsi all’arresto, ha aggredito gli agenti che, per bloccarlo ed ammanettarlo, sono stati coinvolti in una violenta colluttazione nel corso della quale un operatore è rimasto ferito alla mano.
Nel corso dell’attività di polizia sono stati rinvenuti e sequestrati gr. 2,17 di hashish. Dopo le formalità di rito, su disposizione dell’A.G., il cittadino straniero è stato condotto al carcere Malaspina.

Commenta su Facebook