Caltanissetta, scavalcano la recinzione della scuola per fumare in cortile: denunciati dieci giovani

506

Caltanissetta, dieci denunciati dalla Polizia di Stato per invasione di edifici. Due di essi segnalati anche per uso personale di marijuana. Trovati dagli agenti delle volanti nel piazzale interno di un istituto scolastico; alla vista della polizia si liberano di due involucri di marijuana e uno spinello.

I poliziotti della sezione volanti hanno denunciato alla Procura della Repubblica ordinaria e a quella presso il Tribunale per i Minorenni dieci ragazzi, due dei quali minori, per il reato d’invasione di edifici. Tra i maggiorenni due sono stati segnalati anche per uso personale di sostanze stupefacenti. La comitiva nel pomeriggio di lunedì, dopo aver scavalcato la recinzione, si è introdotta all’interno del piazzale dell’istituto d’istruzione superiore Agrario Alberghiero, presso il quale in passato sono stati compiuti furti e atti di vandalismo. Gli agenti, intervenuti, di seguito a richieste pervenute presso la sala operativa della Questura, hanno sorpreso i giovani assembrati su due panchine. Alla vista dei poliziotti dal gruppo sono stati lanciati due involucri di marijuana e uno spinello. I giovani sono stati identificati e i due minorenni, affidati ai genitori. Oltre alla denuncia penale per essersi introdotti arbitrariamente nella proprietà altrui, tutti i predetti sono stati sanzionati per violazione delle norme di contenimento del covid-19.

Commenta su Facebook