Caltanissetta, rubano bancomat e prelevano 500 euro: anziana aveva lasciato il pin nella borsa

793

Pensionata derubata del portafogli contenente il bancomat, subisce il furto di 500 euro. E’ accaduto qualche sera fa a Caltanissetta, quando il marito della donna, recatosi allo sportello bancomat per prelevare del contante, si è accorto che, poco prima, con la carta della moglie erano stati eseguiti due prelevamenti di 250 euro ciascuno. L’uomo, essendo certo che la moglie in quel momento si trovava in casa, è rientrato piuttosto preoccupato, raccontando l’accaduto alla coniuge. Quest’ultima si è quindi precipitata a controllare la propria borsa, accorgendosi di non esser più in possesso del portafoglio, nel quale erano contenuti documenti, il bancomat e il codice segreto trascritto in un foglio. La donna, nel corso della mattina, si era recata all’ospedale per prenotare una visita e aveva pagato il ticket con il bancomat. Probabilmente, dopo aver effettuato il pagamento, la stessa sarà stata vittima di furto da parte di igniti malviventi. Ai due anziani coniugi non è rimasto che denunciare l’accaduto alle forze dell’ordine.

Commenta su Facebook