Caltanissetta, rapina in un negozio di casalinghi: minaccia la cassiera e si fa consegnare l’incasso

2771

Rapina in una rivendita di casalinghi in via carlo Pisacane. Lunedì sera, verso l’ora di chiusura, dopo le 20.00, un malvivente ha rapinato l’esercizio commerciale Condello casa, rivendita di casalinghi, giardinaggio e prodotti per la pulizia. L’uomo si è introdotto all’interno del negozio da solo e, minacciando la cassiera con una pistola, si è fatto consegnare il registratore di cassa contenete l’incasso del giorno, diverse centinaia di euro, per darsi poi alla fuga. Dopo l’allarme dato dalle commesse, sul posto è intervenuta una volante della polizia, la squadra mobile e la polizia scientifica. Diverse le pattuglie della Polizia di Stato che, raccolta la descrizione del malvivente, hanno attivato le ricerche del fuggiasco con esito negativo. Gli agenti, nel corso delle ricerche, hanno sequestrato una pistola giocattolo, poco distante dal luogo dove è avvenuta la rapina, probabilmente gettata dal rapinatore nel corso della fuga. Sono attualmente in corso indagini da parte della squadra mobile.

Commenta su Facebook