Caltanissetta. Pulizia negli ospedali, ausiliari senza stipendio: Filcams Cgil e Uiltucs proclamano lo stato d’agitazione

“Ancora senza stipendi gli addetti al servizio di pulizia, sanificazione e ausiliariato nelle strutture sanitarie dell’ Asp Caltanissetta. Proclamato lo Stato di agitazione. Permane l’inadempienza nel pagamento delle retribuzioni da parte della società Nuova Idea Srl che ha gestito l’appalto. Inoltre la decisione dell’ASP di Caltanissetta di rinviare l’attivazione dell’erogazione dei servizi alla nuova società subentrante, ha acuito le problematiche che stanno vivendo le lavoratrici, i lavoratori e le loro famiglie”. Lo affermano la Filcams Cgil Caltanissetta e Uiltucs che chiedono al Prefetto di Caltanissetta “un tempestivo intervento al fine di arginare la controversa vicenda che tiene ormai da mesi gli operatori in una grave condizione lavorativa e psicologica” e preannunciano lo sciopero con sit in davanti la Prefettura.

Commenta su Facebook