Caltanissetta Protagonista: “Gambino fugge dal dare spiegazioni sul debito Ato”

152

Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa del gruppo consiliare di Caltanissetta Protagonista sulla vicenda del debito Ato.

E’ ormai evidente che Gambino fugga dal dare spiegazioni sulla vicenda ATO. Caltanissetta Protagonista fin dall’approvazione di tutti i bilanci dell’ATO (che da anni incredibilmente non venivano esitati) da parte del socio Comune di Caltanissetta ha incalzato questa Amministrazione sulle procedure, veloci, sospette, perfino anomale, che hanno preceduto quelle approvazioni e quelle addirittura scandalose che hanno portato il Comune di Caltanissetta a indebitarsi per quasi dieci milioni di euro per pagare il debito che il Comune ha riconosciuto attraverso un mutuo, quando invece negli anni erano stati accantonati cautelativamente oltre sette milioni di euro.

Che Gambino con la solita aria da “bullo scanzonato” a metà strada fra Renzi e Salvo Ficarra non abbia voglia di affrontare l’argomento è testimoniato dal fatto che ancora una volta un’articolata interrogazione sulla vicenda presentata da Caltanissetta Protagonista il 21 ottobre dello scorso anno è ancora oggi priva di risposta. Nel question time odierno non è infatti ancora in discussione. In verità tale interrogazione è stata ritrasmessa per pec in data 12 dicembre poiché quella spedita ad ottobre ad una pec certificata del Presidente del Consiglio Comunale non è stata mai aperta e si era persa traccia della stessa. Abbiamo proceduto a ritrasmetterla ad altro indirizzo di posta certificata ma cinque settimane non sono ancora bastate all’Amministrazione per rispondere. E perché? Come mai?

Devono risponderci sulla due diligence secretata soltanto per alcuni e non per altri, perché non si sia proseguito con la causa avverso l’ATO, su chi abbia ispirato e su quali basi l’accordo, perché si sia acceso un mutuo quando invece si avevano in bilancio le disponibilità e tanto tanto altro ancora.

Su questa vicenda bisogna fare chiarezza e subito poiché sembra sempre più opaca la condotta di questo Sindaco che indebita i cittadini nisseni ignari di condotte incomprensibili e disastrose.

Caltanissetta 18.01.2021

I Consiglieri di Caltanissetta Protagonista

Commenta su Facebook