Caltanissetta, poliziotti intervengono per sedare una lite e trovano la marijuana in cucina: 23enne denunciato

418

I poliziotti della sezione volante hanno denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica un nisseno 23enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel primo pomeriggio di ieri una pattuglia è intervenuta in un’abitazione del centro storico, a seguito di richiesta pervenuta sulla linea di emergenza 113, per sedare una lite in corso tra due conviventi. Una volta all’interno dell’abitazione gli agenti hanno sentito un forte odore di marijuana provenire dalla cucina dell’abitazione. Di seguito della perquisizione domiciliare hanno sequestrato due involucri di cellophane termosaldati contenenti marijuana, un bilancino di precisione e una banconota da 50 euro falsa. Il 23enne, gravato da precedenti giudiziari per reati specifici, già avvisato oralmente dal Questore, è stato quindi denunciato e lo stupefacente sequestrato.

Commenta su Facebook