Caltanissetta, picchiata dal compagno a pugni e calci finisce in ospedale

1173

Intervento dei carabinieri questa sera intorno alle 20 in via Conte Testasecca. Gli uomini dell’Arma sono intervenuti dopo che era stata segnalata una  lite all’interno di un appartamento. Vittima del violento episodio una donna di 63 anni che è stata picchiata selvaggiamente dal suo compagno. Sul posto poco dopo è arrivato l’equipaggio del 118, ambulanza Charlie 3. Gli operatori hanno condotto la donna in ospedale in codice giallo. La 63enne avrebbe riportato vari traumi al volto, all’addome e alle gambe e avrebbe anche perso un dente. Secondo quanto raccontato dai testimoni presenti per strada l’uomo sarebbe uscito dall’abitazione in manette. (Foto Archivio)

Commenta su Facebook