Caltanissetta, lite al mercato: l’acquirente si lamenta e il venditore lo prende a pugni

1147

Una lite ben presto degenerata quella a cui diverse persone hanno assistito sabato pomeriggio in via Consultore Benintendi quando ad azzuffarsi sono stati commerciante e acquirente. Vittima quest’ultimo, un 30enne pakistano colpevole di aver lamentato che la frutta appena acquistata, a suo modo di vedere era marcia. Rimostranza che ha espresso al venditore il quale non deve averla presa per nulla bene visto che a quanto pare avrebbe trascinato il pakistano fin dentro il magazzino prendendolo a pugni. Ad assistere alla lite alcuni passanti che hanno separato i due e soccorso la vittima trasportata in pronto soccorso. Qui è stato medicato e giudicato guaribile in 7 giorni. L’uomo ha sporto denuncia alle forze dell’ordine.

Commenta su Facebook