Caltanissetta, l’istituto Oasi Cristo Re organizza il mercatino di Natale

267

Ogni anno, il 25 dicembre si riaccende una luce nel nostro cuore che deve rimanere viva e mai spegnersi.
Tale dono c’è dato da Gesù, immenso e infinito amore.
Visto con gli occhi dei bambini e’ un periodo magico, in cui ciascuno di loro sogna e gioisce. Il Natale richiama a un profondo sentimento di tenerezza, affetto, vicinanza, intimità verso l’altro. Periodo nel quale si avverte in modo empatico la fragilità e il bisogno di cure.
Ciò è stato spunto per realizzare un lavoro comune che ha coinvolto anche e soprattutto i genitori.
Un Natale all’insegna dell’operare insieme come gruppo, perché rivolti al conseguimento di un risultato tangibile che trasforma la fatica in valore, evidenziando l’importanza del sentimento di appartenenza: far parte della grande famiglia dell’ “Oasi Cristo Re”.
Il mercatino Natalizio vuole essere proprio uno spunto per testimoniare l’attenzione e la disponibilità verso l’altro, nei quali cuori e mente interagiscono fruttuosamente.
L’Oasi, oggi 18 Dicembre, ha aperto le porte a tutta Caltanissetta.
Ricalcando le manifestazioni delle grandi città europee, nel suo piccolo, ha ricreato degli spazi nei quali sono stati messi in vendita decorazioni natalizie, prodotti artigianali, souvenir e piccoli oggetti regalo. Il tutto circondato dal nostro “Albero-presepe” realizzato dall’ingegno della Dirigente Scolastisca Suor Maria Paola e dal suo corpo docente.
Il mercatino rimarrà aperto anche oggi, mercoledì 19 Dicembre, per l’intera giornata.
Un grazie particolare alle rappresentanti di classe della Scuola Primaria e della Scuola dell’Infanzia e a tutti i genitori che hanno collaborato a questa iniziativa, dando calore a delle giornate gelide.

Commenta su Facebook