Caltanissetta. Le regole da seguire per i titolari di licenze per pubblici spettacoli

650

Caltanissetta, riunione in Questura dei titolari di licenze di polizia. Prescrizioni per sale da ballo e cinema per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19. Anche le competizioni sportive all’interno di stadi e palazzetti dello sport saranno svolte a porte chiuse.

Stamattina in Questura si è svolto un incontro al quale hanno partecipato tutti i titolari di licenze di polizia permanenti per trattenimenti danzanti e cinematografi. Oggetto della riunione l’illustrazione da parte del Questore del D.P.C.M. del 4 marzo 2020, concernente misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19. Tutti i partecipanti hanno concordemente manifestato che si atterranno alle prescrizioni loro imposte dal Questore. In particolare, fino al 3 aprile 2020 sono sospese le manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura, svolti in ogni luogo sia pubblico sia privato, che comportano affollamento di persone tali da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro. Alla luce di quanto previsto nel citato decreto, le competizioni sportive all’interno di stadi e palazzetti dello sport saranno svolte a porte chiuse.

Commenta su Facebook