Caltanissetta, l’associazione Regina Elena ricorderà con una cerimonia Salvo D’Acquisto

257

Nei giorni scorsi si sono riuniti i soci ed i simpatizzanti dell’Associazione Internazionale Regina Elena onlus. L’occasione dell’incontro è stata di porre le basi per l’organizzazione della cerimonia di deposizione di una corona d’alloro ai piedi della lapide che ricorda Salvo D’Acquisto, inaugurata nell’omonima via cittadina il 19 dicembre 2008 alla presenza del Presidente internazionale dell’AIRH, S.A.R. il Principe Sergio di Jugoslavia; in quella occasione si è avuta l’illustre presenza del Dr.Alessandro D’Acquisto, fratello dell’Eroe, appositamente venuto da Napoli.Detta lapide è stata donata al ricordo della città dall’AIRH e dall’associazione

“Amici della Real Casa Savoia”. Anche quest’anno, quindi, l’AIRH onlus sta provvedendo ad organizzare l’evento, predisponendo gli inviti per le autorità civili  e militari nonché all’Asso Carabinieri che ogni anno onorano la Medaglia d’Oro al Valor Militare, fucilato dai nazisti il 23 settembre 1943 a Torrimpietra, frazione di Palidoro in provincia di Roma a soli 22 anni. L’invito sarà esteso anche ad altre Associazioni e ad alcuni Istituti superiori.E’ stato anche reso noto che dopo la deposizione della Corona d’alloro si terrà una Santa Messa in suffragio, organizzata da un altro Istituto. Nell’occasione di questo incontro programmatorio è stato osservato un minuto di silenzio in memoria del Principe Michele di Borbona, consorte della nostra Presidente onoraria internazionale, S.A.R. la Principessa Maria Pia di Savoia, ed anche delle vittime del ponte “Morandi” di Genova, città legata alla memoria sabauda.

Commenta su Facebook